Alessandro Bravi

Sono un autodidatta e amo la vita con la stessa passione con cui mi esprimo nell’arte. La mia personalità artistica è volta alla sperimentazione, quindi non riproduco mai opere uguali facendo uso di tecniche varie. L’arte per me è una ricerca nel quotidiano. Della storia dell’arte moderna sono attratto in particolare modo da correnti artistiche come: Impressionismo, Futurismo, Cubismo e Astrattismo.

Spesso sono attento al tema della natura e alla difesa di essa, in alcuni miei lavori il mio fare artistico è un dialogo tra colori e segni rivolto al mondo. Mi esprimo con forza cromatica e gestuale, nella lotta che mi accompagna da sempre nell’amare ciò che di bello hanno alcuni soggetti vivono la natura. Creo le mie opere ascoltando il mio animo. Da sempre sono felice di essere contemporaneo a tanti artisti che hanno saputo apprezzare il mio modo di esprimere l’arte, ringrazio loro per la stima, perché hanno sostenuto e dato forza alla ricerca di un mio stile personale: dai materiali, ai soggetti e supporti scelti per rappresentare la mia sperimentazione, che da sempre mi accompagna.

Ho partecipato a mostre collettive come:

  • nel 2013 con l’ Associazione Arcadia con Sandro Sansoni (Pittore, scultore ed insegnante di discipline grafiche e pittoriche tra le quali anche disegno dal vero. Artista, incisore, ritrattista e scultore) .
  • Nel 2014 con la mostra Mediterraneum alla Mole Vanvitelliana.
  • Nel 2015 alla colettiva Arco Amoroso.

Ha grande importanza per questo percorso artistico Walter Angelici, mio maestro, grande artista contemporaneo e insegnante all’Accademia delle belli arti di Brera. Il maestro Walter ha saputo regalarmi tanti suggerimenti e migliorie, sia nell’utilizzo delle tecniche artistiche, sia nell’esporre a pieno e con più sicurezza le mie idee, ormai pronte per essere rappresentate e messe allo scoperto, come vere creazioni realizzate alla giusta maniera.

Written By
More from Barbara Re

Sergio Palombi

Sergio Palombi si laurea in architettura nel 1976 presso l’Università La Sapienza...
Read More